BRESCIA – Debiti a rate “semplici” con Equitalia

0

Una nuova direttiva di Equitalia porta da 5 a 20 mila euro la soglia per ottenere la rateizzazione soltanto con una semplice richiesta motivata che attesta la propria situazione di temporanea difficoltà.

Nei limiti di 20 mila euro non si allegano più i documenti per dimostrare la propria situazione economico-finanziaria e il numero massimo di rate mensili che può essere concesso sale a 48.

Infine, l’indice alfa, parametro prima utilizzato per ottenere il rateizzo, servirà solo per determinare il numero massimo di rate che possono essere concesse. Per altre informazioni si può contattare l’  800.927.940 (numero verde gratuito).