VILLA CARCINA – Anelli-Galeri, storia e cultura locali di ‘800 e ‘900 nel libro

0

Sarà presentato domani, mercoledì 14 marzo alle ore 14, al municipio in via Roma, il volume “Tra otto e novecento: economia e società a Villa Carcina” nell’ambito del ciclo di iniziative per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Il libro è stato realizzato dal Comune e dal Sistema dei beni culturali e ambientali della Comunità montana della Valtrompia con il Dipartimento di Studio del territorio, l’istituto comprensivo “Teresio Olivelli” e le Fonderie Guido Glisenti. Autori del volume sono Lionello Anelli e Massimo Galeri, con i contributi di Piergiorgio Bonetti, Francesca Italiano, Paola Micheli, Chiara Moroni, Carlo Rizzini e Laura Soggetti.

Il volume è stato concepito per rispondere al desiderio di avere a disposizione un testo agile ma rigoroso che potesse fornire informazioni su alcuni aspetti della storia di Villa Carcina in un periodo che va dal 1860 ai primi anni del Novecento. Un testo che potesse illustrare le caratteristiche e potenzialità culturali delle fonti impiegate nella ricerca: i documenti e le fotografie; un patrimonio conservato nell’archivio storico comunale in quanto bene culturale dell’intera comunità.

Un complesso di immagini e scritti che può rivelarsi una risorsa per i ricercatori, ma anche appassionati e in modo particolare per insegnanti e studenti. Il volume è articolato in tre parti: le narrazioni, le fonti e le esperienze didattiche, ciascuna corredata da fotografie e supportata da una bibliografia che può aiutare le future ricerche.