BRESCIA – Accesso pensione per i lavori usuranti

0

Con il messaggio 3435 del 28 febbraio scorso, l’Inps comunica i nuovi requisiti per l’accesso al trattamento pensionistico per i lavoratori che svolgono i lavori usuranti, indicati nel dlgs 67/11, alla luce della riforma del sistema pensionistico introdotta dalla legge 214/11, di conversione del dl 201/11.

L’Istituto previdenziale ricorda inoltre che i lavoratori che maturano i requisiti pensionistici nel corso del 2012 sono tenuti a presentare la relativa domanda entro l’1 marzo e che le istanze presentate in ritardo comporteranno il differimento dell’erogazione del trattamento pensionistico secondo quanto previsto dal dlgs 67/11. Infine, gli iscritti all’Enpals o all’Inpdap potranno presentare le richieste alle sedi competenti dell’Inps.