ISEO – Velivolo disperso nel lago: forse è stato un falso allarme

0

Nel pomeriggio di martedì 6 marzo una signora telefona ai carabinieri di Marone avvisando che qualcosa o qualcuno sarebbe precipitato nel Lago d’Iseo.

Lago d'Iseo

Subito sono intervenuti i Vigili del fuoco di Darfo, il gommone della protezione civile di Sale Marasino, la barca del Gruppo sub di Sale e un mezzo della Comunità montana, oltre all’ambulanza dei volontari alpini.

I mezzi hanno cercato nel lago fino alle 20,30, ma non hanno trovato nulla. Forse si è trattato di un falso allarme, i soccorritori hanno cercato lungo l’isola di Loreto, verso Montisola, quindi a Sale e poi su fino a Marone: ma niente.

Probabilmente proprio di falso allarme si tratta, infatti, l’aviazione civile non ha informazioni riguardo aerei dispersi nella zona e il Club parapendio Sebino non ha notizia di dispersi tra i praticanti di volo libero.