VALSABBIA – Mostra sui paesi e lago d’Idro nell’archivio Negri

0

Sarà presentata domani mattina, giovedì 8 marzo alle ore 11, nella sede dell’Associazione Comuni Bresciani in via Creta, in città, il progetto “L’identità riflessa. La Valsabbia e il lago d’Idro nelle immagini dell’archivio Negri”.

Ci saranno Mauro Negri dell’omonima fondazione, l’assessore provinciale all’Agricoltura, agriturismo e alimentazione Gian Francesco Tomasoni, il presidente del Gal Giampietro Cipani, il sindaco di Vobarno Carlo Panzera e il giornalista e storico Marcello Zane.

“Identità riflessa” è una mostra itinerante d’immagini e testi che racconta il passato della Valsabbia tra luoghi della memoria, incantevoli paesaggi e il quotidiano degli antichi borghi. Spostandosi tra vari Comuni valligiani, l’evento mira a recuperare echi delle figure e infrastrutture agricole che ne hanno fatto la storia.

Dall’allevamento al lavoro artigianale, dalle architetture di un tempo agli alpestri, incantevoli panorami, i ricordi emergono gettando un ponte alle nuove generazioni, educando al dialogo col passato vissuto di chi abita o ha abitato la valle.

Centinaia di fotografie uniche scattate tra ‘800 e ‘900 e di elevata qualità artistica e tecnica, conservate presso la Fondazione Negri, troveranno la strada per tornare tra la gente dei Comuni valsabbini, da Vobarno a Bagolino, da Gavardo alle Pertiche, passando per i riflessi dell’Eridio e documentando, con l’approfondimento di Marcello Zane, come il tempo e le vicende dell’ultimo secolo ne abbiano trasformato il volto.