SONDRIO – 2011 positivo per le imprese tech della provincia

0

Consortech, consorzio delle imprese tecnologiche della provincia locale, chiude un 2011 giudicato soddisfacente dalle otto aziende socie e guarda al futuro con l’auspicio di raccogliere nuove adesioni per ampliare lo spettro delle attività svolte. L’assemblea del Consorzio, tenutasi nei giorni scorsi per esaminare il bilancio 2011 e procedere al rinnovo delle cariche sociali, è stata l’occasione per fare il punto sulle iniziative in corso e progettarne di nuove per il 2012.

“I risultati sono positivi, stiamo consolidando con successo le attività avviate al momento della costituzione del consorzio” spiega Furio Ferrini, confermato alla presidenza della società per un ulteriore triennio insieme agli altri componenti del consiglio di amministrazione, Andrea Gugiatti e Mario Zangrando. Le attività del C3Lab (Consortech Cloud Computing Laboratory), il laboratorio di informatica avanzata istituito dal consorzio presso la sede di Politec a Montagna in Valtellina e partito poco più di un anno fa da un’importante collaborazione con la società Bankadati del gruppo Creval, hanno generato risultati più che positivi, al punto che “le aziende socie stanno cominciando a rientrare dell’investimento fatto per lo start-up dell’iniziativa” prosegue Ferrini.

“Ma non vogliamo fermarci qui, la nostra ambizione è aggregare intorno a Consortech tutte le aziende che operano in provincia nel campo dell’informatica e dei servizi correlati: insieme potremmo sviluppare progetti ancora più significativi a vantaggio del territorio e delle sue imprese”. Il consorzio è stato la prima realtà imprenditoriale della provincia ad aver usufruito dell’incubatore messo a disposizione da Politec, dando vita con il polo tecnologico a un rapporto di stretta collaborazione che si è rivelato proficuo sotto il profilo tecnico-scientifico e che potrà sfociare anche in ulteriori sinergie di carattere societario.

Altre iniziative già in corso o di prossima attuazione riguardano lo sviluppo di un sistema gestionale ERP/CRM per un’associazione di categoria e la realizzazione di un laboratorio formativo sulle nuove tecnologie per un istituto scolastico del territorio. “Progetti innovativi, che ci auguriamo di poter condividere e ulteriormente sviluppare con altri operatori del settore che si volessero aggregare alla nostra realtà” conclude Ferrini. Ad oggi Consortech annovera otto aziende consorziate: AEGI, Andytimes, Computer Halley, Netno, RF COM Wireless, Studio Fuchs, UnitBit e Valtline.

AdamelloNews.com » Valtellina Alto Lario