LUMEZZANE – Primi punti mondiali per Lorenzo Zanetti a Phillip Island

0

Lorenzo Zanetti, il biker valgobbino che con la Ducati del Team Pata è impegnato nel mondiale Superbike, ha raggiunto il suo obiettivo al debutto nelle gare australiane di Phillip Island domenica scorsa: in entrambe le gare è riuscito a ottenere punti mondiali, con un 11esimo  posto in gara uno e un 14esimo in gara due.

Lorenzo ai box

“E’ stato un weekend denso di emozioni e con notevoli difficoltà da risolvere – racconta il pilota di Lumezzane. – Prendere le misure con una moto così potente non è stato facile, ma siamo cresciuti costantemente migliorando il nostro tempo giorno dopo giorno. In gara uno ero molto teso e ho fatto una partenza disastrosa, ma ho preso fiducia duellando nel gruppo degli inseguitori.

In quella successiva ero più sereno, ma sulla distanza forse ho pagato un po’ la stanchezza. La squadra ha lavorato molto bene, abbiamo ancora tanto margine su cui intervenire e questo mi tranquillizza. Alla vigilia non avrei pensato di tornare a casa con sette punti iridati e ora, invece, sono quasi insoddisfatto perché potevano essere di più. Spero ad Imola (l’1 aprile) di fare un altro piccolo step che mi permetta l’ingresso in Superpole (per i primi sedici tempi di qualifica) e magari un risultato nella top ten della categoria” .

Il pilota bresciano ha completato al meglio il percorso di avvicinamento alla prima gara del mondiale 2012, affrontando il difficile esame con un programma di modifiche tese a consolidare il feeling con la potente Ducati 1098. Le modifiche pianificate per avere più grip hanno dati riscontri positivi.

Soddisfatto anche il team Manager Andrea Prando di quanto dimostrato da Lorenzo Zanetti, che ha ottenuto un buon risultato, nonostante la limitata esperienza e che ha corso con coraggio e talento gestendo al meglio due gare lunghe e insidiose.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 31 marzo – 1 aprile con la prova sulla pista italiana di Imola, con i suoi saliscendi caratteristici che la rendono una delle più belle al mondo.