APRICA – 850 bambini e un grande successo per il Gran Premio Giovanissimi

0

Si sono sfidati all’ultimo colpo di reni sotto il traguardo dello slalom gigante. 850 bambini delle categorie Cuccioli (2001-02) e Baby (2003 e 2004) hanno gareggiato ieri, domenica 4 marzo, sulle nevi del Palabione per la conquista dei 120 posti disponibili in vista della finale del Gran Premio Giovanissimi 2012 di Falcade in programma dal 23 al 26 marzo.

Quattro le categorie in pista, una per ogni anno dal 2001 al 2004, divise per sesso. Presenti alle premiazioni nel gremito Palazzetto dello Sport le autorità locali come gli assessori Dino Negri e Giancarlo Stampa, il presidente della proloco Marco Della Moretta e il direttore della scuola italiana Sci organizzatrice della gara Luciano Stampa. Quest’ultimo ha anche alzato la coppa della scuola vincitrice della giornata.

I vincitori sono stati: Isabella Lantieri (Val Palot), Simon Talacci (Centrale Livigno), Alessia Guerinoni (Alta Valle), Matteo Bruni (Tre Valli), Alice Ferrara (Valmalenco), Emilio Bellardini (Tre Valli), Ginevra Gaiani (Sormano 2000) e Lorenzo Magoni (Alta Valle). Per quanto riguarda i concorrenti locali, massiccia è stata la partecipazione degli allievi delle scuole di sci aprichesi, con 850 bimbi e bimbe iscritti, otto dei quali qualificati per la finale: Benedetta Corvi, Alberto Moroni, Alessia e Sharon Sabbadini, Andrea Pozzi, Carolina Della Moretta, Raoul Stampa e Federico Plona.

Fuori di soli 10 centesimi di secondo, Riccardo Bianco. Era presente durante la gara e sul palco delle premiazioni anche lo speaker Edoardo Cioccarelli che ha condotto la kermesse e il presidente Amsi nazionale Maurizio Bonelli.

LEGGI LA CLASSIFICA DEI BABY

CLASSIFICA DEI CUCCIOLI