RODENGO – Paese ecosostenibile: energia e rispetto per l’ambiente

0

Il Comune si apre all’ecosostenibile ed entro fine anno avrà il suo centro per la produzione di energia, il progetto implica una spesa di 10 milioni di euro.

Municipio di Rodengo

La biomassa sarà l’unico combustibile utilizzato, è un punto che l’amministratore di Paradello Ambiente, Ezio Piva, ci tiene a precisare.

Il progetto per la realizzazione è voluto infatti dal gruppo Paradello.

Il progetto prevede un risparmio di emissioni di anidride carbonica per un totale di 5 milioni l’anno.

L’energia prodotta provvederà a rifornire di energia circa quattro mila famiglie.

La realizzazione di questo centro per lo smaltimento della biomassa avrà una potenzialità  di 1 Mega Watt elettrico e potrà bruciare circa 13 mila tonnellate di materiale.

Il progetto intende realizzare un produttore di energia, ecosostenibile con l’attenzione all’ambiente.

Il materiale utilizzato come combustibile proverrà dai rifiuti della manutenzione di parchi e giardini del nostro territorio.

Non sarà un centro in cui qualsiasi tipologia di rifiuti sarà bruciata, Ezio Piva appare molto preciso e intransigente su questo aspetto, la tecnologia idealizzata non può funzionare con resti di lavorazioni industriali e rifiuti, la biomassa sarà l’unico combustibile, il verde del nostro territorio verrà utilizzato per ottenere dell’energia, energia rinnovabile e poco dannosa per l’ambiente.

L’energia elettrica prodotta sarà ceduta in rete, mentre quella termica sarà utilizzata per il riscaldamento pubblico e privato.