VALCAMONICA – 67 anni dopo Auschwitz, eventi per non dimenticare

0

Tutto il mondo oggi celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell’Olocausto. Il 27 gennaio del 1945 le truppe sovietiche entrarono nel lager di Auschwitz e liberarono i sopravvissuti. Il presidente Napolitano terrà un discorso al Quirinale.

Per l’occasione, anche in Valcamonica e Sebino sono in programma numerose iniziative: a Sonico, alle ore 20,30 presso la sala “Ida Mottinelli”, il Comune, la Pro Loco e la Parrocchia invitano allo spettacolo teatrale “Uomini Ignudi” dell’Associazione “Tè Atro”. Testi di Claudia Piccinelli, regia di Marina Caccialanza. Ingresso libero.

A Breno invece l’Associazione “Cieli Vibranti” per domani propone lo spettacolo “174.488 – Un uomo, Alberto. Bresciano, amico di Primo Levi, eroe.”, monologo teatrale sulla figura di Alberto Dalla Volta, l’uomo che salvò la vita a Primo Levi. Inizio alle 20,30 presso il Teatro delle Ali.

A Sulzano domani sera alle 20,30 nel Teatro dell’Oratorio lo spettacolo “Il coraggio di vivere – L’Olocausto visto dagli occhi di un bambino” in ricordo di tutte le vittime.

AdamelloNews.com » Valcamonica