ROVATO – Per non dimenticare, tutti gli eventi dedicati alla Shoah

0

Il 27 gennaio, giornata della memoria, giorno in cui si ricordano le esperienze e la tragedia dei deportati nei campi nazisti, giorno in cui ci si impegna a non dimenticare, grazie al continuo ricordo della sofferenza, grazie al racconto delle esperienze di altri sopravvissuti.

Municipio di Rovato

Una giornata in cui ci si impegna a non dimenticare affinché non succeda mai più.

Il 27 gennaio si avvicina e le celebrazioni e gli eventi organizzati per la giornata della memoria hanno già inizio.

Durante la giornata in cui si ricordano le sofferenze della Shoah il Comune di Rovato ha già in programma delle iniziative rivolte al tema.

Mercoledì 25 gennaio, alle 20,45, nella sala pianoforte si terrà un concerto della “Ensemble Sefarad” diretto da Mauro Occhionero dal titolo: “Shoah: Po memoria et istoria di pace”.

Gli incontri proseguiranno venerdì, giornata della memoria, Anpi e “Progetti di pace” organizzano una serie di incontri con i partigiani e i rifugiati, incontri rivolti alle scuole che dureranno tutta la settimana. Gli istituti coinvolti nel progetto sono Don Dilani e Lorenzo Gigli.

Sempre venerdì alle 19,45 ci sarà una fiaccolata in cui si ricorderanno i nomi degli abitanti della franciacorta che sono stati nei campi nazisti, l’iniziativa è stata organizzata dall’Anpi di Rovato, Coccaglio, Erbusco e Cazzago.

Alle 20,30, si continuerà con un concerto nel Municipio di Rovato organizzato dalla scuola di musica “Heinrich Strickler”, la musica accompagnerà testi e immagini opportunamente scelte dalla biblioteca.