LIVIGNO – Torna il “Burn River Jump”, snowboard e adrenalina

0

I rider di tutta Europa non vedono l’ora di prendere parte alla sesta edizione del “Burn River Jump” che si terrà dal 21 al 23 febbraio. L’unico e solo evento 5 stelle TTR in Italia ha come montepremi il ricco prize money di 50 mila dollari e darà la possibilità ai partecipanti che gareggeranno nelle discipline slopestyle e big air di aggiudicarsi punti preziosi per la classifica TTR.

Il “Burn River Jump” mai come quest’anno avrà un ruolo fondamentale e decisivo tra tutti gli eventi del panorama europeo. Infatti si svolgerà durante le fasi finali del Ticket To Ride World Snowboard Tour (TTR) 2011-12, a cavallo tra due eventi 6 stelle: i campionati del mondo di snowboard e il Burton European Open. Per gli atleti in gara decisi a conquistare la testa della classifica dove verranno considerati i migliori quattro risultati nella categoria Slopestyle, l’appuntamento di Livigno Burn Slopestyle Contest sarà una delle ultime occasioni per raccogliere punti indispensabili.

Vincere un evento 5 stelle significa per un atleta accaparrarsi 850 punti, quanti ne conquisterebbe piazzandosi al quarto o al quinto posto in una gara di livello 6 stelle. Per gli atleti che vogliono gareggiare con i migliori snowboarder di fama mondiale la registrazione online è aperta fino al 17 febbraio. Tutti i rider interessati dovranno iscriversi sul sito www.burnriverjump.it.

I partecipanti verranno selezionati sulla base della loro posizione in classifica rispetto al punteggio Slopestyle TTR rilasciata il giorno di chiusura delle iscrizioni fino all’esaurimento degli 80 posti disponibili. I primi dieci rider nella classifica finale del Burn Slopestyle Contest accederanno di diritto al momento clou della manifestazione, cioè il “Burn River Jump”. Giovedi sera sarà il momento delle finali. I top freestyler in circolazione incanteranno la folla grazie all’incredibile set-up sul fiume “Spoel” nel centro di Livigno.

Gli atleti in gara potranno scegliere tra diverse soluzioni e allestimenti spettacolari per superare il fiume e per vincere il titolo di campione del “Burn River Jump”, portando a casa la fetta più grande del montepremi in palio. Creato da Burton Snowboards Italia e supportato da Burn, Apt Livigno, Mottolino e SkiPassion, la gara è sinonimo di grande spettacolo e di snowboard di livello internazionale in un’atmosfera italiana unica.