GAVARDO – Progetto Chernobyl, volontariato in prima linea

0

L’associazione “Gavardo insieme per voi” promuove da anni attività di volontariato nei confronti dei bambini della Bielorussia che risentono ancora dei danni dovuti a Chernobyl.

Biblioteca di Gavardo

I bambini fino ad ora aiutati sono circa 2700.
Ogni anno per tre anni, per la durata di un mese, un bambino è ospitato da famiglie o in colonia.

I casi di tumori e leucemie nei bambini sono molti, il viaggio in Italia contribuirebbe a rafforzare le loro difese immunitarie, considerando le situazioni critiche di igiene presente nel loro paese.

Nella biblioteca di Gavardo, sede dell’Associazione ci si riunisce il 25, 26, 27 gennaio e il 1, 2, 3 febbraio dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

Durante gli incontri si parlerà del Progetto Chernobyl, chi fosse interessato può partecipare per avere maggiori informazioni al riguardo.

L’associazione è attiva da ormai 18 anni e continua le sue attività di volontariato.