NAVE – Ciclista muore falciato l’ultimo del 2011

0

Un pensionato di 72 anni, Angiolino Spagnoli, è morto l’ultimo giorno dell’anno, il 31 dicembre, dopo che la mattina alle 10 in sella alla sua bicicletta era stato investito da un’automobile in via Sorelle Minola, a pochi passi dalla sua casa nel paese dell’hinterland bresciano.

Le sue condizioni ai medici del 118 e soccorsi giunti sul posto sono parse subito gravissime. Per lui, quindi, è stato necessario il trasporto d’urgenza al reparto di Rianimazione dell’ospedale Civile di Brescia dove nel pomeriggio è morto. I funerali dell’anziano, che lascia la moglie, si terranno probabilmente domani.