MARCHENO – Sbatte contro una casa, al Civile con un trauma

0

Un ventenne residente a Gardone, ma gestore con la famiglia di un bar a Marcheno, ieri pomeriggio intorno alle 17 è finito con la sua auto, una Renault Clio, contro le fondamenta di un’abitazione in via Madonnina, nel paese valtrumplino.

L’allarme è stato lanciato dai residenti del palazzo che dopo aver sentito il boato hanno chiamato il 118 per soccorrere il ragazzo ferito. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Gardone per capire la dinamica dei fatti.

Il giovane, che ha subito un forte trauma alla testa e contusioni varie, è stato portato all’ospedale Civile di Brescia dove è stato sottoposto ad alcuni accertamenti radiologici e a una tac prima di subire un intervento chirurgico.