LUMEZZANE – “Voci In Canto” per Natale con il regalo del nuovo cd

0

E’ una tradizione. Come tutti gli anni anche quest’anno l’esibizione del coro “Vocincanto” all’Arcadia alla vigilia di Natale ha emozionato la platea e chiuso il primo ciclo delle manifestazioni dei commercianti del centro valgobbino.

Sono ormai cinque, forse sei anni, che la direzione del centro e i commercianti propongono ai lumezzanesi di scambiarsi gli auguri natalizi presso la galleria dell’Arcadia con i tradizionali canti del coro composto dai bambini della Valgobbia che ogni volta, e anche alla vigilia, stupiscono per la loro bravura e la loro simpatia. Condotta da Nino Frassi, con Agnese Perotti e Mirio Masina a fare da orchestranti, il coro ha intonato molti dei brani del loro repertorio legati al Natale.

Al termine della manifestazione sono state servite bibite, spumante e panettone per tutti, grandi e piccoli, per salutare l’arrivo di Bambin Gesù, mentre chi è arrivato al centro ha avuto anche la possibilità di acquistare gli ultimi regali in vista della notte più amata dai bambini..

Update Il coro “Voci in Canto” è stato protagonista amche il giorno di Natale, la mattina nella Chiesa parrocchiale di Sant’Apollonio, sempre a Lumezzane e la sera al teatro Astra per il concerto natalizio “Il paese di Natale”.

Infine, dopo “Per un fiore blu” dedicato alla ragazza scomparsa Lucrezia Berna cui è rivolto l’annuale concorso di canto e “Babbo Natale è tornato Bambino”, l’associazione di via Monte San Michele ha inciso l’ultimo disco “Quell’InCanto chiamato musica” in vendita dal 18 dicembre e il cui ricavato andrà a finanziare le attività dello stesso gruppo.

Guarda il backstage e l’anteprima del disco

Fonte: Voci in Canto