BRESCIA – Isfor 2000: le iscrizioni per i corsi di formazione

0

Update 2 Proseguono le attività di formazione promosse dall’istituto Isfor 2000 in via Pietro Nenni, in città. A partire dal 2012 sono sei le aree cui fanno riferimento i corsi: amministrazione, finanza e controllo di gestione, informatica individuale e aziendale, comunicazione e potenziamento delle abilità personali, produzione, sicurezza, qualità e ambiente, organizzazione e gestione delle risorse umane e marketing e sviluppo commerciale.

Nel primo campo, il 17 e 24 gennaio si terranno le lezioni di “Dal bilancio di esercizio alla determinazione del reddito imponibile ai fini Irap” dalle 14,30 alle 18, dal 19 gennaio al 17 febbraio “Le scritture contabili delle paghe e dei contributi” dalle 9 alle 12,30, “Il finanziamento delle esportazioni e il processo di internazionalizzazione delle Pmi” dal 20 gennaio al 10 febbraio dalle 14,30 alle 18 e “La responsabilità delle società: il Dlgs 231/2001” il 31 gennaio dalle 9,30 alle 17,30.

Tre, invece, sono i corsi per l’area di informatica. “Excel: applicazioni evolute e fondamenti di Vba” dal 16 gennaio al 6 febbraio dalle 9 alle 12,30, “Realizzazione di un sito web con Cms” dal 17 al 31 gennaio sempre dalle 9 alle 12,30 e “Introduzione alla rete Windows in dominio active directory” il 18 e 25 gennaio dalle 9,30 alle 17,30. Per l’area di comunicazione è previsto il corso di “Assertività e autorevolezza” dal 18 gennaio al 2 febbraio dalle 9,30 alle 17,30. Ben sedici, invece, sono le lezioni previste per la sicurezza.

Il primo sarà per la formazione de “Il responsabile del servizio di prevenzione – Modulo A” in programma dal 16 gennaio al 6 febbraio dalle 9 alle 13. A seguire “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione  – Modulo B Ateco 5” che si terrà dal 17 gennaio al 13 marzo dalle 9 alle 18. Poi, ancora, “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione – Modulo B Ateco 4” dal 17 gennaio al 24 febbraio dalle 14 alle 18.

“Apparecchiature di misura: gestione, taratura e conferma metrologica” dal 17 al 30 gennaio dalle 9,30 alle 17,30 e “La gestione dei rifiuti industriali e degli imballaggi” dal 17 al 30 gennaio dalle 14,30 alle 18. “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione – Modulo B Ateco 3” dal 19 gennaio al 7 marzo dalle 9 alle 18. Poi “Il metodo Six Sigma per la riduzione della variabilità” dal 18 gennaio all’1 febbraio sempre dalle 9,30 alle 17,30, “Novità legislative in materia di sicurezza” il 18 gennaio dalle 14 alle 18 e “La trattativa di acquisto: aspetti tecnici e comportamentali” dal 19 gennaio al 3 febbraio dalle 9,30 alle 17,30.

A questi si aggiunge “La direttiva macchine” il 20 gennaio dalle 14 alle 18, “La manutenzione degli impianti” il 20 e 27 gennaio dalle 9,30 alle 17,30, “La formazione per manovratori di carrelli elevatori” il 23 gennaio dalle 9 alle 18, “Gestione integrata qualità, ambiente e sicurezza” dal 24 gennaio all’8 febbraio dalle 9 alle 12,30, “Le sostanze generanti dipendenza sul luogo di lavoro” il 24 gennaio dalle 14 alle 18, “Progettare pe rla produzione” dal 26 gennaio al 9 febbraiodalle 9 alle 12,30 e “La comunicazione in materia di sicurezza” il 30 gennaio dalle 14 alle 18. Per la gestione delle risorse umane è prevista “La compilazione del modello Cud” il 25 gennaio e 3 febbraio dalle 9 alle 12,30. Infine, per marketing e sviluppo commerciale è previsto il corso “Aumentare il vantaggio competitivo” il 26 gennaio dalle 9,30 alle 17,30. Al termine dei corsi sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per tutte le informazioni è iscrizioni si può contattare lo 030.2284511.