VALTROMPIA – Otto edizioni di sport per una stagione da vivere a 360°

0

E’ stata presentata nei giorni scorsi dalla Comunità montana, e collegata al progetto “La Via del Ferro”, l’ottava edizione del circuito “Valtrompiasport” che comprende manifestazioni ed eventi sportivi previsti in valle nel periodo invernale ed estivo.

Quello che accomuna i singoli appuntamenti non è solo l’aspetto sportivo e agonistico, ma soprattutto l’intento di valorizzare e diffondere la conoscenza dei luoghi montani del nostro territorio. Per questo motivo nell’edizione ritorna la manifestazione “Trail 3V” che si svolge lungo l’intero crinale spartiacque della Valtrompia con le valli limitrofe e tocca quasi tutti i Comuni della zona.

Dall’altra parte, invece, si nota la maturità e continuità di alcuni eventi, come nel caso della “4 campanili” giunta alla 28esima edizione e, nella sua articolazione, al “ValtrompiaSki” che si trasforma nel trittico “ValtrompiaSkitour”. Nel 2012, tra gennaio e ottobre, ci sono 17 appuntamenti, dei quali dieci invernali (da gennaio a febbraio) e sette estivi (tra marzo e ottobre). Tra queste, una parte importante l’avranno anche quest’anno le ciaspolate, camminate e le corse podistiche aperte a tutti.

Per l’inverno il calendario partirà il 7 gennaio ai Prati Magri di Bovegno per la “Ciaspo-Luna” con due percorsi da trascorrere sotto la luna e organizzata dal Cai locale. Il 14 gennaio, invece, la Promosport Valli Bresciane promuove i “Sapori di Malga sotto le stelle” per una camminata notturna a Caregno. Un nuovo appuntamento (il primo della serie) sarà quello del “ValtrompiaSKITour – SgranSKIsciti” che si terrà il 21 gennaio sul Maniva per una vertical notturna di sci alpinismo. Il giorno dopo, ancora con la stessa società, a Collio ci sarà un raduno di scialpinismo non competitivo.

Ben sei eventi, invece, si svolgeranno in febbraio per chiudere la stagione invernale. Il 4 è in programma la “Ciaspol’ario” per una passeggiata sui monti di Marmentino, il giorno dopo “La Rampegada” a Pezzoro per una gara di sci alpinistica individuale a tecnica classica organizzata dallo Sci Club Pezzoro. Si va avanti l’11 febbraio con la “Ciaspolada Prato Nuovo” sul colle San Zeno di Pezzaze con una passeggiata notturna tra le fiaccole. Il giorno dopo si chiuderà il trittico del “ValtrompiaSKITour” con il Trofeo Remedio in programma sul Maniva. Il calendario continua il 18 febbraio per la “Ciaspocollio – Memorial Olli Pietro” organizzata con la Bike Park Pezzeda e il 25 “La Sgirolada de Pedor” a Pezzoro per una camminata con le ciaspole.

L’agenda estiva partirà l’1 maggio con il “Valtrompia Half Marathon” con una gara podistica di corsa in montagna a Pezzaze. Il 3 giugno, invece, la Promosport Valli Bresciane organizza il “Gir de le malghe” in Caregno, mentre dal 15 al 17 giugno si terrà la seconda edizione del “Trail 3V” organizzata dal Trail Running Brescia lungo la Valtrompia e altre valli. Si va avanti il 24 con la “Downhill Cup” per una discesa in mountain bike dal monte Pezzeda di Collio, la “4 Campanili” il 22 luglio a Bovegno per una corsa in montagna del campionato hinterland gardesano e il 26 agosto l’Ecomaratona del Maniva sul passo montano. La rassegna si chiuderà il 21 ottobre a Magno di Gardone con la corsa podistica del “Sentiero la Scàlèta”. Tutte le date degli appuntamenti con le modalità per iscriversi sono disponibili nell’opuscolo.