LUMEZZANE – Taglio del nastro, rivive il “nuovo” spirito del Moto Club

0

Sarà inaugurata oggi pomeriggio, sabato 17 dicembre, a partire dalle 16 la nuova sede del Moto Club valgobbino. L’appuntamento è in via Mazzini a San Sebastiano dove i vecchi locali che ospitavano il municipio e l’agenzia Lumetel da oggi saranno invasi da appassionati e curiosi per chi vuole sapere tutto sull’associazione locale.

Una “casa” sicuramente più idonea rispetto alla vecchia stanza allestita nello stadio comunale in via Magenta dove l’Uasl, l’unione delle associazioni sportive lumezzanesi, si divideva tra vari club. Si attende una giornata importante, a partire dal presidente Damiano Bugatti che presenzierà al taglio del nastro con l’amministrazione e soprattutto quei soci che hanno sempre sostenuto ogni attività.

La sede, contraddistinta dal tricolore che svetta sul balconcino, è sormontata da un grande orologio, come se la “casa dei motori” volesse rappresentare un punto di riferimento temporale non solo per chi già conosce il gruppo, ma anche verso chi vuole approfondire il tema. Ciò che si trova in via Mazzini è una struttura su due piani, con nella zona sottostante un magazzino e al secondo livello l’area dove vivere lo spirito motoristico.

C’è un grande atrio che accoglie quanti arrivano sul posto, una sala ricreativa aperta a tutti e le stanze di “decisione” come quella riservata ai soci e una sala di proiezione dove si potranno rivedere le immagini dell’ultimo fine settimana. L’occasione sarà utile per svelare la nuova squadra agonistica di campioni che nel 2012 affronteranno le competizioni. Tra di loro ci sarà anche Alessandro Botturi che presenterà la nuova avventura su rally protagonista con il team “Bordone e Ferrari” alla Dakar dall’1 gennaio.

Per tutti gli appassionati, infine, si aprirà la campagna di tesseramento e sarà illustrato il calendario degli eventi sportivi di enduro previsti l’anno prossimo. Uno su tutti il doppio evento del 2 giugno quando la Valgobbia ospiterà una tappa dei campionati assoluti d’Italia e poi la nuova edizione dell’Xtreme. La cerimonia di inaugurazione andrà avanti con una messa alle 18,30 nella Chiesa di Sant’Apollonio e a seguire la cena all’oratorio. Chi volesse approfondire lo spirito dell’associazione può recarsi nella nuova sede ogni mercoledì dalle 21 o visitare il sito internet.