Incidente ferroviario, due anni per macchinista e capotreno

0

Per l’incidente ferroviario del 5 novembre 2009 a Vello, lungo la linea Brescia Iseo Edolo, chiesti due anni per il macchinista e il capotreno. I due uomini avevano lasciato la locomotiva sui binari senza azionare il freno di sicurezza. Il mezzo però era ripartito e aveva proseguito scontrandosi con un altro convoglio. Rimasero ferite dodici persone, nessuna in modo grave. Il macchinista ha chiesto due anni con il patteggiamento, per il capotreno rito abbreviato. La sentenza è prevista per il 12 dicembre.

AdamelloNews.com