VESTONE – Valanga sulla Marmolada, tutti salvi

0

Si è conclusa bene la vicenda di tre alpinisti di Vestone travolti da una valanga. Ieri, verso mezzogiorno, erano stati colpiti dalla scia della neve che li ha fatti scivolare per 300 metri sulla Marmolada, a 3.100 metri di quota verso Punta Penia. Altri alpinisti presenti si sono accorti della valanga e hanno avvertito i soccorsi.

Il più giovane, 25 anni, non ha riportato ferite, mentre hanno subito solo qualche frattura il padre e il cugino rispettivamente di 51 e 35 anni. Sono giunti sul posto due elicotteri del 118 e dei cani per il soccorso. La vicenda si è conclusa senza feriti e complicazioni.