BRESCIA – Stress da lavoro, obblighi dei datori

1

Il Dlgs 81/08 impone diversi obblighi al datore di lavoro e, nel dettaglio, l’art. 28 specifica che deve valutare tutti i rischi per la sicurezza e salute dei lavoratori, compresi quelli collegati allo stress da lavoro correlato, secondo i contenuti dell’accordo europeo dell’8 ottobre 2004. La valutazione, in vigore dall’1 gennaio scorso, per tutti i settori prevede una pena per il mancato provvedimento che va da un minimo di 2.500 a un massimo di 6.400 euro.

1 Commento

Comments are closed.