LUMEZZANE – Roberta Lusenti e l’amore per il lavoro che vince la crisi

0

L’abbiamo scritto tante volte sulle colonne del nostro giornale. La gente di Lumezzane ha nel proprio dna una cultura radicata del lavoro.

La crisi fa paura anche qui, ma nelle nostre valli la volontà di uscirne vincitori è talmente forte da spingere piccoli imprenditori artigiani a trovare mille modi per incrementare il loro lavoro. Nel cercare di saperne di più abbiamo parlato con alcuni negozianti del centro Arcadia.

Una in particolare ci è sembrata fortemente motivata: Roberta Lusenti, proprietaria del negozio di parrucchiera “Nuovi orizzonti acconciature”. Nel suo salone entrano indifferentemente donne e uomini, anche se la maggioranza appartiene al gentil sesso. Ci dice cha i costi stanno mettendo in difficoltà la attività artigianali, nel suo caso, nello specifico, il costo dell’energia elettrica, per lei fondamentale per far funzionare asciugacapelli, caschi e piastre per la messa in piega.

Ma Roberta capisce anche che non è possibile riversare sempre i maggiori costi sulla clientela, pena il rischio di uscire fuori mercato. Lei s’è inventata il taglio a metà prezzo, anzi meno, per due giorni la settimana: il mercoledì e il giovedì (a fianco riportiamo il listino prezzi del suo negozio). Le clienti sembrano apprezzare.

Un altro aspetto difficile della sua attività è che il picco di lavoro lo si raggiunge il fine settimana e nelle feste comandate. La grande affluenza richiederebbe un maggior numero di addetti ma la scarsa flessibilità del mercato del lavoro non le consente troppa elasticità. Tanti problemi, momenti difficili, ma la passione per il proprio lavoro può essere un grande stimolo e un incentivo per trovare sempre nuove soluzioni.