DESENZANO – “L’emozione del paesaggio” al Palazzo Todeschini

0

I paesaggi, le nature morte, immagini tratte dalla natura, temi ormai logori e abusati nell’arte, tornano a far sognare gli appassionati del genere alla Galleria Civica di Palazzo Todeschini.

Un'opera di Ettore Donini

Ettore Donini (1917-2010) impara a dipingere seguendo l’insegnamento di Eligio Agriconi, grande artista del Novecento. Si trasferì in Francia dove si appassionò al mestiere del restauratore, iniziando a sperimentare e acquisire esperienze e, inoltre, perfezionando la sua tecnica pittorica.

Nel 1977 torna a Brescia e nel 1989 decide di restaurare Villa Badia Piccola, un impegno che durò anni e ultimo lavoro da restauratore di cui si occupa. E proprio domani, sabato 19 novembre alle ore 17, ci sarà l’inaugurazione della mostra “L’emozione del paesaggio” al Palazzo Todeschini, sul lago di Garda, che esporrà il Donini pittore.

L’allestimento mette in risalto le capacità dell’artista di ritrarre la natura, i paesaggi, catturarne l’essenza e riproporla sulla tela offrendo a chi guarda la sensazione di osservare la realtà. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino all’11 dicembre e sarà visibile ogni martedì dalle 10,30 alle 12,30, venerdì dalle 16 alle 19 e il sabato e festivi dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.