BRESCIA – Colori e opere di Matisse rivivono tra musica e poesia

0

In seguito alla grande mostra dedicata a Matisse dal titolo “Matisse. La seduzione di Michelangelo” avvenuta qualche mese fa, Brescia Musei e il Comune hanno deciso di celebrare l’artista sotto un’altra veste.

Al pianoforte Lucia Grassi, l’ideatrice del progetto, accompagnata dalla voce del soprano Patrizia Cigna, mercoledì 16 novembre alle ore 20,30 nell’auditorium di Santa Giulia illustreranno l’atmosfera culturale che ha circondato il pittore, attraverso l’unione di poesia e musica.

Niente quadri questa volta, ma i protagonisti dell’evento saranno musica e parole dei poeti dell’epoca delle Fauves e le chansons di Debussy, Faurè, Poulenc. I colori vivaci e smaglianti dell’artista saranno riproposti sotto forma di connubio tra diverse forme d’espressione, in linea con le avanguardie, mentre i diversi settori dell’arte saranno cantati ed esaltati nello stesso spettacolo, con emozioni che riporteranno la mente ai salotti e ai café della Francia di Matisse. L’ingresso è gratuito, ma è necessario ritirare il biglietto al museo durante gli orari di apertura.