BRESCIA – San Salvatore nell’album Panini sui siti italiani dell’Unesco

0
Giovedì 20 ottobre è uscito in edicola il nuovo album di figurire Panini dedicato ai siti Unesco presenti in Italia. La pubblicazione è legata dal centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Album Panini 2011

L’album dal titolo ” Il Patrimonio Unesco in Italia”, contiene 192 figurire che rappresentano 47 siti italiani, importanti luoghi di interesse artistico, storico, culturale e ambientale. Alcuni siti presenti nel Patrimonio Unesco da citare sono: Il Cenacolo di Leonardo da Vinci, la Val d’Orcia, le Cinque Terre, Venezia, Assisi, Pompei, i Trulli di Alberobello, Necropoli Etrusche, il Colosseo, le Dolomiti.

Proprio nel 2011 c’è stata  l’introduzione di un nuovo sito: “I Longobardi in Italia. I Luoghi di potere”, sono in tutto sette: San Salvatore a Brescia, il Tempietto di Cividale in Friuli, la Basilica di San Salvatore in Spoleto, il Tempietto del Clitunno a Campetto, il Castrum di Castelseprio, il Santuario di San Michele a Monte Sant’Angelo e la Chiesa di Santa Sofia a Benevento.
San Salvatore e Santa Giulia

In questo elenco colpisce subito, soprattutto per noi bresciani,  la chiesa di San Salvatore, grande motivo d’orgoglio e importante riconoscimento per una città che è ancora poco conosciuta e apprezzata per il suo patrimonio artistico.

Ogni figurina, la cui dimensione è il doppio rispetto alle misure riservate ai calciatori, è accompagnata da una didascalia contenente informazioni relative al luogo ed alla storia del sito raffigurato. L’iniziativa vuole certamente avvicinare i giovani all’universo storico e culturale che il nostro paese ci offre, un’idea originale  e simpatica per condurre alla scoperta dell’Italia. L’album è stato realizzato con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.