COLLIO – La Lega Nord scende in piazza per difendere la caccia

9

La caccia è una delle tradizioni più vive, praticate e storiche nelle valli bresciane e soprattutto in Valtrompia e per questo motivo l’obiettivo è difenderla a tutti i costi. Parte da questo presupposto “Basta con i soprusi e l’arroganza dei Noa”, la petizione popolare promossa dalla Lega Nord che sarà proposta domani pomeriggio, sabato 22 ottobre, in piazza Zanardelli davanti al municipio del Comune dell’alta valle per la firma dei cacciatori.

“A difesa dei nostri cacciatori, troppo spesso equiparati a dei fuorilegge da sanzionare, i firmatari di questa petizione chiedono al Ministero dell’Agricoltura di intervenire per bloccare l’invio di agenti Noa nelle nostre valli” recita il testo della comunicazione. E per presentarla, al gazebo del Carroccio allestito dalle 14 alle 18 ci saranno i consiglieri regionali Davide Caparini, Alessandro Marelli e Pierluigi Toscani, il nuovo segretario provinciale del partito Fabio Rolfi e quello della Valtrompia Matteo Micheli.

A questo proposito, intanto, ieri lo stesso Marelli e il collega di partito Jari Colla hanno presentato un’interpellanza al presidente del consiglio regionale Davide Boni per chiedere più collaborazione tra il Corpo Forestale dello Stato e le polizie locali a fronte dell’invio dei nuclei antibracconaggio che, giungendo direttamente dalla Capitale, sarebbero un grande sperpero di denaro pubblico secondo il Carroccio. L’incontro di domani, anche se non c’è un esplicito collegamento, potrebbe far seguito ai controlli arrivati proprio a Collio e sul Maniva a danno di alcuni cacciatori e su cui nei giorni scorsi si sono accesi anche i riflettori di “Striscia la notizia”.

La petizione della Lega Nord

L’interpellanza contro i Noa

9 Commenti

  1. I cacciatori onesti ringraziano il Nucleo Antibracconaggio per la loro presenza sul territorio così isolano i delinquenti veri, grazie Forestale!

  2. Essere cacciatore non significa essere leghista…questa Lega che rastrella voti tra i bracconieri non rappresenta i bresciani onesti…avanti NOA. Grazie.

  3. Bene alla lega giustizialista, fa seguito la lega garante dell’illegalità complimenti non voterò mai più lega, avete perso la faccia e la dignità.
    Carlo

  4. I CACCIATORI DEVONO ABBANDONARE LE ARMI E PRENDERE LA MACCHINA FOTOGRAFICA SE E’ VERO CHE AMANO LA NATURA!!!!!!!

  5. Non siamo liberi di girare per le campagne e neppure nei ns.giardini…non ne possiamo più di vedere i ns.bambini e animali terrorizzati da questa minoranza armata!I selvatici si rifugiano nelle ns.città e poi ci chiediamo il perchè?BASTA CACCIA!

  6. basta con la caccia ………………è una crudelta’ gratuita
    la politica lasciatela a roma siamo stanchi di vedere tutto girare attorno ad un colore politico
    come scrive annamaria se veramente è un hobby prendano la macchina fotografica .

Comments are closed.