OSPITALETTO – Forza Nuova “pulisce” il parco e chiede segnali al Comune

0

L’avevano annunciato circa una settimana fa, nella sala della biblioteca comunale dove si è svolto il primo incontro di Forza Nuova aperto alla cittadinanza dopo le elezioni e l’hanno mantenuto – si legge nel comunicato: i giovani militanti di FN si sono organizzati ieri per ripulire simbolicamente il parco di via XXV Aprile.

Gli interventi sono stati, ovviamente, simbolici: oltre ad aver raccolto lo sporco nel parco, sono state riverniciati alcuni cestini e panchine imbrattati dai writers ed è stata sistemata la recinzione all’ingresso, la quale risultava completamente divelta.

“Mentre il sindaco e le istituzioni latitano, Forza Nuova restituisce un minimo di dignità a questo parco e ai cittadini residenti in zona – affermano in coro i promotori del partito a Ospitaletto, Diego Marchina e Matteo Totò – e ora stiamo avviando una campagna di raccolta firme per contrastare il degrado di alcuni quartieri, per una maggiore sicurezza, ma anche per chiedere, all’amministrazione comunale, un impegno concreto per risolvere il problema decennale della prostituzione dei trans.

Infine – concludono – se l’amministrazione comunale continuerà a non ascoltare le richieste dei cittadini, il malcontento e la sfiducia cresceranno in modo esponenziale: le dimissioni, ad un certo punto, sono inevitabili”.