BRESCIA – Attesi in provincia 50 neo carabinieri

0

Cinquanta nuovi carabinieri arriveranno nelle stazioni del territorio bresciano. La Legione lombarda, infatti, ieri ha assegnato i militari che hanno terminato il corso formativo al comando provinciale. I giovani rappresentanti dell’Arma si affiancheranno ai tanti colleghi già attivi nelle 79 sedi del territorio sparse tra la Valcamonica, la bassa bresciana e passando per i laghi.

“Si tratta – è stato spiegato in una nota diramata dal comando – di insostituibili pedine del sistema di sicurezza, capaci di assicurare, oltre che la pacifica convivenza delle comunità loro affidate, anche un contrasto efficace alla criminalità organizzata, così come dimostrato recentemente dai Carabinieri di Edolo con l’indagine ‘Cigno’.

Nel rimarcare la centralità della stazione quale fulcro dell’attività preventiva e repressiva dell’Arma, si evidenzia inoltre che il personale destinato alla città sarà formato da Carabinieri di quartiere attraverso un corso specifico”.