BRESCIA – Assistenza oncologica ai pazienti, premiati gli Spedali Civili

0

Il progetto “HuCare” (Humanization of cancer Care) prevede l’implementazione nei centri oncologici italiani di interventi evidence-based per migliorare lo stato psicosociale dei pazienti affetti da cancro.

È iniziato nel 2008 grazie al finanziamento del Ministero della Salute e della Regione Lombardia, ha coinvolto più di trenta centri fra ospedali e istituti di ricerca e oltre 700 professionisti, medici, infermieri, psico-oncologi e altri ricercatori.

Ai centri partecipanti il progetto ha dato l’opportunità di intraprendere un percorso di miglioramento dell’assistenza psicosociale offerta ai malati e ai loro familiari, con l’obiettivo finale di “rendere più umano” tutto il processo di cura.

L’Oncologia degli Spedali Civili e del Presidio di Montichiari, rappresentate dalla Dott.ssa Edda Simoncini, hanno ottenuto ieri a Milano, nell’ambito del Convegno “Come rendere più umana l’assistenza oncologica: il progetto HUCARE, risultati e prospettive”, un attestato che certifica l’elevato standard nell’introduzione delle cure psicosociali in ambito oncologico avendo raggiunto tutti gli obiettivi previsti dal progetto. Per saperne di più è disponibile il sito www.hucare.it.