MANIVA – Il Pirellone punta su impianti e stagione di sci per il turismo

2

“Un passaggio fondamentale con il quale la Regione si impegna ufficialmente a promuovere il rilancio del comprensorio sciistico, dando una risposta concreta alle istanze del territorio bresciano”.

Con queste parole l’assessore allo Sport e Giovani della Lombardia Monica Rizzi annuncia l’approvazione odierna in giunta della delibera che dà il via libera formale alla promozione di un accordo di programma per il rilancio del comprensorio bresciano a cavallo tra Valtrompia e Valsabbia.

“Si tratta – ha sottolineato l’assessore – del primo atto di un percorso, condiviso e costruito insieme agli attori locali, che porterà sviluppo e nuove opportunità per il rilancio turistico e competitivo del territorio bresciano e lombardo”. La delibera prevede che l’accordo venga definito entro il 2012 e individua i soggetti interessati nella Regione, Provincia di Brescia, Comunità montana della Valsabbia e Valtrompia, Comuni di Bagolino e Collio e l’adesione di Maniva Ski.

“In particolare – spiega Rizzi – in piena coerenza con le linee guida della programmazione regionale, il progetto prevede la promozione di interventi infrastrutturali di sostegno e complementari agli interventi di riqualificazione di un comprensorio che, per tipologia di piste, paesaggio, tradizione e soprattutto vicinanza alla città di Brescia, dalla quale dista solo 50 km, ha tutte le carte in regola per confermarsi stazione sciistica in crescita e dalle grandi potenzialità. Questo è l’obiettivo della Regione Lombardia”.

2 Commenti

  1. … Magari se sgombrassero la strada (l’unica, stretta, trafficatissima strada) che collega S. Colombano dal resto del mondo da una frana che è lì da almeno un anno e che con due palate di ruspa si potrebbe spostare, sarebbe molto più agevole arrivare in questo paradiso perduto.
    Mi piacerebbe sapere come può la provincia, che verrà abolita fra poco tempo (a sentire Roma), con zero fondi annunciare cotanta manna… Che sia il solito “spottone” al quale noi triumplini siamo abituati da 50 anni?

Comments are closed.