BRESCIA e LUMEZZANE – Operazione criminale contro il narco traffico

0

Gli agenti della squadra Mobile della questura di Brescia sono stati impegnati all’alba di questa mattina in un’operazione contro un gruppo criminale legato al traffico internazionale e spaccio di cocaina che, dall’America Latina, faceva arrivare in Italia tramite la Spagna.

Le indagini, condotte dalla sezione criminalità organizzata e coordinate dalla Dda di Brescia, hanno portato ai provvedimenti di cattura verso gli esponenti del narco-traffico bresciano, alcuni pregiudicati e si pensa vicini ai clan della ‘ndrangheta nella provincia di Reggio Calabria. Nell’occasione sono stati arrestati diversi criminali, tra cui personaggi di spicco del narcotraffico legati alle famiglie Morabito e Papalia.

Nelle mani delle forze dell’ordine è caduto anche Pino Mazzaferro, considerato punto di riferimento nella cosca di Lumezzane. L’operazione ha coinvolto una cinquantina di poliziotti della Prevenzione crimine “Lombardia” con i cani anti-droga. Nel corso delle indagini è stato segnalato anche un indagato che voleva vendicarsi di un magistrato per il sequestro subito di beni immobili e proprietà.