VALTROMPIA – Consigli comunali dopo la pausa estiva

0

Sarà una settimana fitta di riunioni per alcuni Comuni della valle che tra stasera e venerdì 30 settembre si riuniranno per approvare provvedimenti e delibere. I primi a iniziare la trafila saranno proprio stasera, martedì 27 settembre, le amministrazioni di Marcheno e Lumezzane. In alta valle, consiglieri e assessori si ritroveranno al municipio di via Zanardelli alle ore 20 per analizzare i bilanci attuali, previsionali per il prossimo biennio e il programma delle opere pubbliche.

In Valgobbia, invece, si comincia già alle 19 con l’approvazione dei bilanci e nuove tariffe dell’azienda speciale per i servizi sportivi “Albatros”, bilanci di previsione e modifiche al piano di governo del territorio. All’ordine del giorno di via Monsuello ci saranno anche tre interpellanze dell’opposizione per chiedere chiarimenti alla giunta sulle conseguenze della manovra finanziaria per le casse comunali, il punto della situazione sullo stoccaggio delle scorie alla “Rivadossi” e il finanziamento dell’assistenza personalizzata per gli studenti che frequentano il trennio della scuola superiore.

Altri Comuni, invece, si ritroveranno in municipio giovedì 29. Si tratta di Gardone e Nave alle 20, Concesio e Lodrino alle 20,30. Tutti faranno un’analisi dei bilanci attuali e previsionali, con qualche distinzione. A Nave, per esempio, il sindaco Tiziano Bertoli darà anche alcune comunicazioni per il maltempo che lo scorso 5 settembre ha provocato ingenti danni nella Valle del Garza, mentre a Concesio si parlerà di manovra economica, tutela degli incidenti stradali e il piano per il diritto allo studio.

A Lodrino, infine, oltre allo studio, sarà adottato anche il Piano generale del Territorio. Toccherà a Sarezzo e Villa Carcina, venerdì 30, chiudere la settimana dei consigli alle 18,30 e 19. Bilanci, il nuovo piano sportivo e la riorganizzazione di alcune scuole saranno protagonisti a Sarezzo, mentre i servizi nel parco di Villa Glisenti e alla Cascina Capponi si discuteranno a Villa Carcina.