GARDONE – Weekend al Rifugio Stallino per il Mountain Board

0

Mountainboard Brescia è la prima associazione locale per la divulgazione della disciplina sportiva derivante dallo snowboard, nata negli anni ’90. Il sodalizio, col patrocinio della Mountainboard Italia e del Comune valtrumplino, organizza per sabato 24 e domenica 25 settembre a Caregno, la gara di freestyle (categoria juniores, donne e uomini) valida per il titolo di campione italiano.

Si tratta di un nuovo sport da tavola derivante dallo snowboard e con molte caratteristiche in comune rispetto allo skateboard, dal quale però si differenzia per le dimensioni più grandi, le quattro ruote gommate e un paio di attacchi per bloccare i piedi. Il suo utilizzo prevalente è lungo i pendii montani e collinari, ma si adatta a qualsiasi tipo di terreno (da qui deriva l’acronimo Atb: all terrain board).

Per questo motivo l’associazione ha trovato il suo luogo ideale per il proprio park di allenamento e gara tra i prati e vette della Valtrompia, raggiungendo importanti risultati nazionali e internazionali (campione italiano downhill no brakes, vicecampione mondiale nella stessa specialità e numerosi piazzamenti di prestigio, in attesa della gara in programma domenica). Durante tutta la manifestazione saranno in funzione presso il Rifugio Stallino gestito dalla “Nonno Beat” stand ristoro e bar per gli associati e simpatizzanti. La partecipazione è gratuita. Per tutte le informazioni si può contattare via mail dade47@tiscali.it oppure visitare il profilo di Mountainboard Brescia su Facebook.

Il programma prevede per sabato l’accoglienza dei rider alle 11, le prove guidate su tutte le strutture dalle 13 alle 18 e la sera una grigliata sociale con musica live e dj set. Domenica, dopo l’incontro alle 10, ci saranno le gare di categoria femminile, juniores e maschile tra le 10,30 e le 12. A seguire ci sarà il pranzo sociale presso il bar della casa vacanze, le premiazioni e il riding libero.