LUMEZZANE – La torre Avogadro riapre con gli scatti del “Photo Club”

1

Sportivi a bordo delle moto o auto storiche, donne nude dipinte con le nuove tecniche, paesaggi, mete di viaggio e scatti ritoccati al computer. E’ quanto propone la mostra fotografica “Immagina 2011” allestita dal “PhotoClub” con l’assessorato alla Cultura e che domani sera, venerdì, alle ore 20,30 riaprirà la stagione culturale della torre Avogadro.

Nei dieci giorni di offerta fino al 25 settembre, saranno esposte ottanta opere dei soci dell’associazione presente in Valgobbia da oltre vent’anni. Gli otto membri potranno mostrare il proprio tema a scelta tra foto di beauty e bodypainting, reportage di viaggi fatti per il mondo, generi macro e still life, fermo immagini di motociclisti in azione e fotografie già esistenti e modificate al computer con Photoshop.

Gli artisti che espongono i lavori realizzati nell’ultimo anno sono Maurizio Capra (che è presidente del gruppo), Roberto Cavagna, Paolo Pinzuti, Luigi Cocca, Francesca Vaccari, Claudio Baronio, Alberto Raggi e Nevi Milini. Il sodalizio è partito più di vent’anni fa con un gruppo di fotoamatori locali che avevano la stessa passione e puntualmente si ritrovano ogni martedì nella sede di via Cavour dalle ore 21 alle 23.

Nel curriculum artistico ci sono concorsi fotografici organizzati a livello nazionale, esposizioni nella torre Avogadro, corsi digitali per i meno esperti, servizi sportivi e culturali durante le manifestazioni in Valgobbia e la mostra esposta a New York un paio di anni fa con il “Camera Club” della Grande Mela. L’allestimento di via Pieve, con ingresso gratuito, rimarrà aperto al pubblico il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 e martedì e venerdì dalle 20,30 alle 22,30.

1 Commento

Comments are closed.