NAVE – Barista dagli arresti domiciliari per droga a Verziano

0

Dovrà trascorrere due anni e undici mesi nel carcere di Verziano Claudia Ferretti, la barista di Nave arrestata l’11 febbraio scorso dai carabinieri del paese e della compagnia di Gardone Valtrompia che l’hanno trovata in possesso di 639 grammi di marijuana, 325 grammi di hashish, denaro contante e un bilancino di precisione. La donna, finora rimasta agli arresti domiciliari nel Comune in Val di Garza, è stata condotta in prigione nelle scorse ore.