GARDONE – Con arte, folclore e sport arriva il “Settembre Inzinese”

0

Durerà oltre un mese la 51esima edizione del “Settembre Inzinese”, la rassegna di arte, cultura, folclore e sport iniziata sabato e in programma fino al 22 ottobre nelle principali vie della frazione e del paese triumplino. Gli appuntamenti, organizzati dall’associazione “Madonna del Castello” con il patrocinio della Provincia di Brescia, Comunità montana e Bcc della Valtrompia, prevedono per oggi lo stand gastronomico gestito dagli alpini di Gardone, con la fiera dei giochi, carrozzoni e bancarelle e la pesca nella Valle di Inzino.

Il Santuario della Madonna del Castello

Fino a domenica prossima, inoltre, sono aperte presso l’ex mulino e la scuola elementare di via Volta la mostra fotografica “Sguardi-Incontri ravvicinati con la natura” di Ennio Beccalossi e quella d’arte “Reale e Immaginario” di Tiziano Calcari. Sarà esposta da venerdì prossimo 16 settembre all’oratorio di San Giorgio, invece, quella fotografica “L’Ospite” di Felice Bianchetti.

Il resto della rassegna prevede un concerto della banda nazionale garibaldina, una serata del Cai Valtrompia e una gara podistica non competitiva sabato prossimo verso il Santuario della Valle di Inzino. Poi, ancora, un’esibizione di danza e domenica “El mercatì de Setember a Inzì” lungo il Mella. Altri appuntamenti sono quelli con il moto club di Gardone, la 32esima “Festa dei Caicì” e lunedì prossimo il ritorno della “Serata con Gusto” con i produttori in arrivo da tutta la provincia. Poi, una conferenza sui genitori e i figli, una serata benefica per l’Ant con una commedia dialettale, arti marziali e musica per i giovani.

L’appuntamento più atteso, però, sarà quello del 25 settembre con la nuova edizione del “Trofeo Aido”, la gara di auto storiche con la partecipazione straordinaria di Enzo Iacchetti. In chiusura, ci saranno altre degustazioni, un concerto, la 17esima edizione della rassegna dei canti e cori della montagna e il 22 ottobre lo spettacolo di danza che calerà il sipario. Tutti i dettagli della rassegna sono disponibili sul programma.