BRESCIA – La CdC promuove i bandi di Expo per le aziende

0

L’avvento di Expo 2015, nel generale contesto di difficoltà che caratterizza l’attuale congiuntura economica, rappresenta senz’altro un’importante occasione, in particolare per le imprese lombarde, per poter cogliere nuove opportunità di business. E’ quanto scrive la Camera di Commercio di Brescia per porre l’attenzione su quanto la fiera milanese, evento secolare per l’economia italiana, possa fare anche per la nostra provincia.

Si stima che l’appuntamento, al quale sono interessati circa 175 paesi espositori, possa portare a oltre 20 miliardi di euro di investimenti solo in infrastrutture. Nel periodo 2010-15, inoltre, è prevista la creazione di 70 mila nuovi posti di lavoro e nei sei mesi di durata dell’Expo circa 30 milioni di turisti si recheranno in Italia per partecipare all’evento.

La Camera di Commercio, al fine di consentire alle imprese bresciane la possibilità di cogliere tutte le opportunità inerenti la realizzazione di lavori e forniture in vista di Expo 2015 – prosegue la nota – ha avviato, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, un servizio informativo grazie al quale verranno tempestivamente diffusi i relativi bandi via via emanati.

L’Expo – ha detto Massimo Ziletti segretario generale dell’ente – rappresenta una tra le sicure e concrete occasioni di sviluppo imprenditoriale e di creazione di posti di lavoro nei prossimi quattro anni. E’ quindi importante che la comunità economica bresciana possa avere un preciso punto di riferimento per conoscere, in tempi rapidi, quali sono le opportunità offerte. Le notizie relative ai bandi, compresi gli avvisi di pre-informazione, sono disponibili cliccando sull’apposito logo nel sito internet della Camera di Commercio www.bs.camcom.it.