È morto Mino Martinazzoli

0

http://www.portalestoria.net/IMAGES%20172/mart8.jpg
BRESCIA – Mino Martinazzoli, politico democristiano, ministro, segretario DC e sindaco del capoluogo, è morto a Brescia dopo una lunga malattia. Nato a Orzinuovi nel 1930, avrebbe compiuto 80 anni il 30 novembre.

Il segretario del PD di Valle Camonica, Pierangelo Milesi, commenta: “Sono profondamente rattristato per la scomparsa di Mino Martinazzoli,
per il quale nutro grande stima e rispetto, per la persona e per le
sue qualità intellettuali e morali” – così il Corordinatore del Pd
Camuno Pierangelo Milesi. “Esprimo il cordoglio di tutto il Partito
democratico camuno – continua l’esponente PD – per la morte di Mino,
grande uomo politico, studioso e statista di rilievo, che ha
rappresentato per molti di noi le ragioni della passione politica, la
comune difesa dei valori di democrazia e di partecipazione popolare e
l’impegno per la legalità costituzionale. Un’intera generazione gli è
debitrice di indimenticabili momenti di entusiasmo e speranze. Se ne
va con lui una figura singolare e irripetibile nella vita politica e
civile del Paese. La Vallecamonica non lo dimenticherà.