BRESCIA – 19 profughi africani in arrivo da Lampedusa

0

Come si legge dalle pagine del quotidiano locale “Bresciaoggi”, in queste ore stanno arrivando in tre paesi della provincia altri diciannove profughi sbarcati a Lampedusa. Tutti sono partiti con un pullman da Manduria, in Puglia, dove dal centro di identificazione temporaneo sono diretti verso il nord Italia scortati dalla Polizia stradale.

Alcuni africani sono destinati al ristorante albergo “Da Ugo” di Faidana a Lumezzane, al villaggio Miò in Val Palot di Pisogne e all’albergo “La Sorgente” di San Felice del Benaco, sul lago di Garda. La maggior parte di loro, otto profughi, si recherà in Valcamonica che per prima ha ricevuto gli arrivi.

Questo programma di destinazione è stato definito dalla Regione, pur con le polemiche che nei giorni scorsi ha coinvolto i sindaci alle prese con l’improvviso fenomeno e senza uno schema prestabilito. Alle accuse il prefetto di Brescia Brassesco Pace aveva confermato la volontà di coinvolgere tutti, nonostante i limiti delle proprie competenze, esortando alla collaborazione e sensibilità gli stessi primi cittadini. Con gli ultimi arrivi, la provincia ha ospitato 380 profughi.