Meno regioni per risparmiare, la proposta di Formigoni

0

Dopo la proposta di abolire le province e i piccoli comuni, arriva quella di accorpare le regioni. L’idea è del governatore della Lombardia, Roberto Formigoni, che ha dichiarato: “In questo momentogli stessi lander tedeschi hanno cominciato a ragionare sul loro accorpamento. Io, che sono presidente di una regione europea, che ha dieci milioni di abitanti – e se tutte le regioni fossero come la Lombardia avremmo sei regioni e non le 22 attuali – per primo mi metto in discussione: facciamo delle regioni più grandi, con più poteri e che siano più concorrenziali”.