BRESCIA – Tra artigiani e Banca San Paolo “intesa” per il credito facile

0

E’ l’oggetto di un accordo raggiunto dopo un’intesa a livello nazionale quello sulla nuova linea di credito agevolato per le imprese , stipulato con Banca Intesa Sanpaolo.

La soluzione proposta alle aziende bresciane deriva proprio dalla collaborazione tra la sede locale dell’istituto di credito e il sodalizio produttivo per esaltare il valore delle piccole e medie imprese nel tessuto economico provinciale, così come la loro storia e affidabilità dimostrata nel tempo e trasformare questi dati in punti a favore nella richiesta del credito.

Per questo, attraverso un piano condiviso, sono stati trovati nuovi strumenti per la valutazione dell’impresa e che possano permettere di sfruttare al massimo le opportunità offerte dai confidi, proporre gli strumenti di finanziamento più adatti alla ricapitalizzazione dell’impresa e fornire liquidità per l’attività imprenditoriale.

Già da ora dunque, e fino alla fine del prossimo marzo, saranno disponibili una serie di prodotti finanziari specifici che Banca Intesa dedica alle necessità delle piccole e medie imprese. L’iniziativa, come già detto, si inserisce in un più ampio accordo di sostegno al credito delle Pmi messo in campo da Rete Impresa Italia e dalla stessa banca per un plafond totale di 5 miliardi di Euro.