Vieri, oggi, e domani?

0

Bello l’attacco di un articolo su “Repubblica.it” di ieri che recitava, più o meno, così – …in Italia ci si accorge che è arrivata l’estate perchè appaiono le foto delle tette di Rosanna Cancellieri mentre si abbronza e si torna a parlare di Bobo Vieri –

Lasciamo stare la Cancelleieri – o meglio, le sue tette – e parliamo del Bobone nazionalpopolare

L’ultima è questi giorni. Un suo ex socio l’ha morso sul naso. Un attacco di affetto sconsiderato. Esattamente come quelli che ogni tanto, al Bobo, vengono quando vede una gnocca.

E lui pare essere uno che se ne intende, di gnocca. Forse ne ha passate più delle squadre di calcio in cui – tra alti e bassi, forse sono più i bassi – ha giocato nella sua carriera, vantandosi anche – e da vero gentleman – di collezionare gli slip delle sue conquiste inchiodandoli al muro della sua camera.

Come si vede la classe non è acqua.

Sempre “Repubblica.it” – …fisico potente e massiccio… a 38 anni confessa di sentirsi perseguitato e depresso perchè i paparazzi non lo lasciano in pace-.

E per rimanere in tema, l’ultima fiamma attribuitagli in quest’estate, è Nicole Minetti.

“Tra i due è stato fotografato solo un bacio, niente bunga bunga – scrive Repubblica.it –  Ma lui ha smentito furente: «Frequentiamo gli stessi amici, Nicole è una ragazza in gamba e simpaticissima. Ma è che ogni giorno mi affibbiano una nuova fidanzata e questo mi crea problemi di relazione con le donne».

Beato lui. Chi tra noi maschietti italici non vorrebbe avere lo stesso problema?