CAREGNO – Progetto work camp in Valtrompia

0

Provengono da sei diverse nazioni e nella casa  vacanze  di Caregno, lavorano nella risistemazione  di sentieri e in piccoli interventi di manutenzione.

Sonoi ragazzi  del progetto work camp, in Valtrompia  per l’anno europeo del volontariato. Sono undici ragazzi, dai 20 ai 25 anni, provenienti da Russia, Ucraina, Francia, Spagna, Turchia, Sud Corea. Sono ospiti della casa-vacanze “lo Stallino” (di proprietà del comune di Gardone V.T.) in località Caregno, zona collinare al confine tra la città gardonese  e Marcheno.

L’iniziativa è gestita dalla cooperativa il Graffio, i cui operatori coordinano i lavori ai quali i nove ragazzi (maschie e femmine  universitari) partecipano nell’ambito dell’anno internazionale del volontariato.

Trascorrono cosi le loro vacanze: risistemando sentieri, eseguendo lavori di ritinteggiatura di infissi e pareti della casa vacanze e nello stesso tempo instaurano un rapporto di scambio di lingua, cultura e abitudini coi giovani italiani che li ospitano.