LODRINO – La festa “bagnata” dell’Avis sul monte Nasego

0

Nonostante il tempo incerto, domenica scorsa molti residenti nel paese valtrumplino si sono ritrovati di buon ora sul monte Nasego per la consueta festa del gruppo Avis.

E’ una ricorrenza ormai consolidata, che unisce in allegria adulti e giovani, alcuni dei quali erano già saliti sabato pomeriggio per allestire le tende.

Nella zona della festa e vicino alla cascina si sono fermate quelle dei bimbi con i loro papà, mentre più lontane sono state allestite quelle numerose dei ragazzi e giovani, provenienti anche dai Comuni limitrofi e che hanno assaporato piccoli scampoli di libertà dagli sguardi degli adulti.

Durante la scampagnata a fini benefici c’è stato anche il momento di una messa celebrata dal parroco don Viatore Vianini seguita dal consueto pranzo. Nel corso della giornata, però, è arrivata la pioggia che comunque non ha guastato i piani della festa, ma semplicemente reso più conviviale l’incontro tra le persone “costrette” a raccontarsi aneddoti e fare nuove conoscenze.