BRESCIA – Si scaldano i motori per il quarto Rally 1000 Miglia

0

Rombano i motori in città per la quarta edizione dello storico Rally Mille Miglia che tra stasera e domani impegnerà le vie di Brescia e provincia. Saranno due le tappe del percorso che inizierà intorno alle 18,30 di stasera dalla centrale Piazza Vittoria dopo le verifiche tecniche e sportive previste all’uscita di Brescia centro.

Il tragitto si snoderà verso la salita di Muratello dove è in programma la prima prova speciale che sarà poi ripetuta partendo però da Nave.Per domani, invece, sono attese sette prove speciali tra Delprato, Pertica Bassa e Barghe mentre il ritorno sempre in Piazza Vittoria è previsto verso le 18 per gli equipaggi della gara di regolarità dedicata alla memoria di Nick Busseni e dell’All Star che faranno solo una passerella senza la prova speciale di Barghe.

Gli iscritti alla storica corsa sono attesi dopo le 19 e lo stato d’animo positivo si è avuto anche durante la presentazione a Palazzo Loggia. Nell’occasione l’assessore allo sport Massimo Bianchini ha sottolineato “l’importanza della manifestazione, sia per soddisfare la passione per i motori della maggior parte dei bresciani, che per dare lustro a città e provincia”.

Tra i membri del comitato organizzatore (di cui fanno parte l’Old Timer Heritage Club, Aci Brescia, l’associazione sportiva Nicola Busseni e il club Mille Miglia Franco Mazzotti) Daniele Olivari ha notato come “tanti concorrenti elogiano questa gara per il suo elevato livello di sicurezza e la bellezza del tracciato”. E a seguire è intervenuto anche il fratello del mitico Nick Busseni, Claudio, che è rimasto senza parole dal notevole numero di adesioni nonostante l’anticipo obbligato rispetto all’autunno avesse potuto penalizzarli. Ma alla fine le cifre hanno dato ragione alla passione per i motori dei bresciani con 78 partecipanti al rally, 24 al “Memorial Busseni” e 21 all’All Stars per un totale di 123 equipaggi.