Arresto a Pisogne

0

A Pisogne arrestato un ragazzo di 26 anni, cittadino bulgaro. Lo hanno fermato i carabinieri dopo la segnalazione di un bancomat manomesso nei pressi dell’ufficio postale. I militari si sono appostati e hanno sorpreso l’uomo con l’accusa di installazione di apparecchiature per la clonazione di carte di credito e tentata frode informatica.