CONCESIO – L’anagrafe online per professionisti e cittadini

0

L’assessorato all’Informatizzazione ha siglato, all’inizio del mese scorso, un protocollo d’intesa con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia e la Caserma locale che dà il via libera alla consultazione della banca dati anagrafica via internet nell’ambito dell’omonimo progetto dedicato alle attività di sicurezza e polizia giudiziaria.

Chi è autorizzato – ha detto il delegato Giampietro Belleri – può accedere al sistema con la Carta Regionale dei Servizi (Crs) ma solo per vedere o stampare le informazioni anagrafiche, senza poterle modificare o cancellare. Questo strumento permette, quindi, di accorciare i tempi burocratici per le richieste dando anche la possibilità di controllare gli accessi al sistema”.

E la responsabile del settore Fiorella Pollini entra nei dettagli. “Nello specifico – ha commentato – l’anagrafe online permetterà agli ufficiali autorizzati di cercare i residenti del Comune sulla banca dati in base alle esigenze del momento, vedere le principali informazioni anagrafiche di una persona e consultare il profilo in base alla residenza, allo stato di famiglia, emigrazione e morte”. L’obiettivo ambizioso per il futuro, però, è dare uno strumento a tutti i cittadini e professionisti internauti che potranno accedere agli stessi servizi anche stando seduti al proprio computer di casa o dell’ufficio.