VILLA CARCINA – “Porco Rosso” chiude l’estate cinefila

0

Stasera calerà il sipario sulle proiezioni dei film promossi dall’assessorato alla Cultura per la rassegna “Estate in Villa 2011”. Nell’occasione, alle ore 21,30 nel parco di Villa Glisenti verrà trasmesso “Porco Rosso”, il film di animazione giapponese girato nel 1992, ma distribuito in Italia solo l’anno scorso.

Considerato uno dei lungometraggi più celebri del regista Premio Oscar Hayao Miyazaki, la pellicola è ambientata proprio nel Belpaese tra le due guerre mondiali, durante la presa del potere da parte del partito fascista.

Il pensiero del giapponese si intravede nel protagonista Marco Pagot (alias Porco Rosso), un ex pilota dell’aeronautica italiana che, a causa di una misteriosa maledizione, ha le sembianze di un maiale. Il suo stile di vita solitario e non soggetto a poteri dà il messaggio dell’intera pellicola che può essere apprezzata da tutti e già applaudita e acclamata anche al Festival del Cinema di Roma. In caso di maltempo la proiezione si terrà nella sala ex cinema di via Manzoni.