GARDONE VT – 7 giorni di tennis per gli internazionali in “rosa”

0

A partire da domani e per una settimana, il paese valtrumplino tornerà al centro dell’attenzione a livello internazionale in occasione della 21esima edizione del “Woman’s Circuit 2011”, il torneo femminile di tennis da 10mila dollari promosso dall’omonima associazione gardonese e inserito tra le attività Itf. Le protagoniste in assoluto della manifestazione sportiva, e dalle quali si attendono prestazioni degne di nota, saranno le giapponesi Koshino, Watanabe e Higuchi che si presentano come teste di serie.

La favorita Anne Schaefer

Come già successo negli anni scorsi e per mantenere integra la tradizione, il torneo durerà fino al 31 luglio per la finalissima che metterà in palio il “Memorial Prandelli Lorenzo Giordano e Alberto”. E il motivo della particolare dedica è stato sottolineato dal presidente del sodalizio triumplino Ferruccio Valle che “con questa intitolazione vuole ricordare i familiari di Ines Prandelli, in segno di riconoscenza verso una persona appassionata e sempre attenta alle dinamiche del circolo”.

In linea con le scorse edizioni, la formula del torneo non subirà modifiche. Il regolamento, infatti, prevede tra domani e domenica le qualificazioni per scegliere le migliori 32 tenniste e queste si affronteranno nel vivo della gara a partire da lunedì 25 luglio per entrare nel tabellone dei sedici e fino a domenica 31 per la finale e la consegna del premio.

Il “teatro” protagonista della settimana sarà la terra rossa dei quattro campi presenti nel centro sportivo di via 2 Giugno che è la sede del circolo di tennis e dove si prevede una grande prestazione da parte della campionessa tedesca Anne Schaefer, testa di serie numero uno nel seeding e al 399esimo posto nel mondo. Subito dopo di lei sono attese Paola Cigui, che nella scorsa edizione fu costretta a soccombere in finale a favore di Anastasia Grymalska, e le nazionali italiane Caregaro e Quercia.

Gli appassionati e tifosi valtrumplini e bresciani in generale, però, non faranno solo da spettatori perchè potranno sostenere fino alla fine Martina Parmigiani e Stefania Fadabini, così come appoggiare già tra domani e domenica nelle eliminatorie Francesca Sella, Martina Zavarise e Lara Albini. In palio ci sono premi in denaro per le singole dai 98 dollari per chi raggiunge i sedicesimi a 1568 dollari per la vincitrice. Nelle prestazioni a coppie, invece, gli obiettivi vanno dai 49 dollari degli ottavi a 637 dollari per il duo che si aggiudica la competizione.